Su un’isola solo al mondo

09.06.2017

 Un angolo sperduto a ovest della Norvegia

Partire in capo al mondo. E’ la sensazione che si prova subito quando il battello accosta sulle rive rocciose di una piccola isola, nel cuore di Flatanger, un angolo sperduto, 100% natura, a ovest della Norvegia.

 

Un’esperienza inedita in piena natura

Tutt’intorno, degli isolotti assolati, le acque scure dell’Atlantico e lì appoggiata sugli scogli, una casa in legno dai colori caldi, situata a due passi da un faro immacolato. Ci si addentra in silenzio. Si ammira la vista sul mare, dalle grandi finestre e si appoggiano le valigie per due notti o forse più.Casa privata che può ospitare fino a 10 persone. E’ tutto previsto: lo chef ed il sommelier, le guide professioniste per le attività ed anche essere depositati dall’elicottero per chi desidera arrivare in volo. E se le giornate sono incredibili ed offrono scoperte favolose, la cosa meravigliosa è comunque il calar del sole. Seduti al grande tavolo installato all’esterno, ci si lascia attirare velocemente dai colori sfumati, i riflessi dell’acqua e la sensazione del largo…

Un’esperienza esclusiva, una vera boccata d’ossigeno!

 

In coppia, tra amici o in famiglia 

Intorno, la vita si organizza. Kayak lungo le insenature o immersioni in apnea per i più sportivi, uscite in barca per i più contemplativi, pesca in mare, escursioni, osservazione della fauna….Ad ognuno la sua attività ma per tutti il folle piacere di vivere la grande avventura, quella vera, quella che ti rende spaesato, che ti fa ritrovare con te stesso, insomma il silenzio come compagno.

Chi lo desidera può anche tentare un See Eagle Safari o ancora, praticare l’arrampicata. Il luogo è conosciuto nel mondo intero, è adatto a tutti i livelli ed il panorama è spettacolare.

 

Astuzia : per vedere altri posts sulla stessa regione, cliccate sul nome del paese nel sottotitolo del articolo.

Facebook
Twitter
Please reload