• boutonblanc
  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • avionblanc
 
 

Travel Designer

In viaggio con il cuore

Globetrotter fin da piccola, per Danielle viaggiare è uno stile di vita. Una vera e propria cittadina del mondo ha percorso e vissuto in diversi paesi nei 5 continenti. Il suo spirito avventuroso e la sua curiosità l’hanno spinta sulla cima di un vulcano in Guatemala, ad imparare la salsa all’Havana, ad immergersi nella Grande Barriera di Corallo ed anche a campeggiare nel cuore di Wadi Rum in Giordania. Dopo 10 anni di vagabondaggio intorno al globo, Danielle ha finalmente posato le valigie in Costa Azzurra e, anche se è diventata sedentaria la sua passione resta e lei continua ad esplorare nuovi territori e a stupirsi per una notte sotto il cielo stellato del Botswana o per la visita di un monastero ai confini con il Laos. E quando non è in giro alla ricerca di qualche esperienza originale la potete trovare sulle Alpi Marittime a godersi le piste innevate o semplicemente accoccolata sul divano a leggere un buon romanzo, che racconta di viaggi e avventure, ovviamente! Attiva e appassionata di turismo responsabile, Danielle vi farà scoprire la parte del mondo che desiderate visitare nel rispetto delle comunità locali, ma con un tocco di “lusso”,perché le giornate ricche di emozioni forti e polverose vanno ricompensate da un letto comodo in una stanza accogliente e luminosa.

1/4
I suoi momenti più belli
1/2

Il suo sogno segreto

Il suo sogno da quando è bambina, è quello di attraversare l’Himalaya e scoprirne i suoi reami segreti, il Nepal, il Butan, il Tibet, per finire con lo Shangri-la in Cina. A piedi o in bici, da un villaggio all’altro per visitare i magnifici templi e fare tappa di tanto in tanto nelle case locali o nelle piantagioni per bere un tè in compagnia degli abitanti e godere dei paesaggi magnifici che circondano queste zone. E se poi Danielle potesse portare con sé sua figlia, allora si che sarebbe davvero il coronamento di un sogno. Arrivate a Shangri-La potranno decidere se fermarsi o continuare fino ai confini della Cina da Yunnan a Hong Kong.

i suoi preferiti sul blog

March 20, 2019

December 21, 2018

Please reload

RESTIAMO IN CONTATTO